Per partecipare

Per far parte degli autori di questo blog le regole sono semplici e non dovete spaventarvi, ci sono riuscita io possono riuscirci tutti.

Mandatemi una mail all’indirizzo librivagabondi@gmail.com, in questo modo potrò invitarvi come collaboratori del blog a questo punto dovrete accettare il mio invito.

Quando sarete utenti attivati potrete inserire l’articolo, cliccate sulla barra a sinistra articoli più recenti e scegliete aggiungi nuovo entrerete nella pagina dove inserire gli articoli, le regole grafiche sono queste:

Per prima cosa cliccate su Toggle della Barra degli strumenti (ultimo tastino a destra delle impostazioni del post, quello quadrato) avrete così a disposizione tuttle le impostazioni presenti.

Il titolo del post sarà il titolo del libro – Autore

Sarebbe opportuno inserire un’immagine del libro, le copertine le trovate a disposizione sui vari siti di acquisto libri, salvatela come immagine e inseritela nel post prima della recensione usando il tasto Aggiungi media posizionatela al centro. Le dimensioni saranno quelle dell’immagine salvata ma anche li potete scegliere di modificarle, se volete un’ immagine grande allora modificate le dimensioni.

Eviterei le doppie recensioni, se un libro è già stato recensito da un altro autore del blog scriviamo il nostro pensiero sotto il post già fatto, avremo sicuramente un nuovo libro da recensire 🙂

Il testo deve essere giustificato (secondo tasto nella seconda riga di impostazioni).

Per il contenuto, prima metteremo una recensione che sarà tra ” ” (date uno sguardo ai post già pubblicati) inserite a questo punto il tag continua a leggere che trovate nelle impostazioni sopra (terzultima casellina della prima riga) e poi scrivete liberamente la vostra recensione e i vostri pensieri.

Se invece vorrete scrivere dei consigli, una wishlist o chiedere qualsiasi altra notizia sui libri che avete letto o che vi piacerebbe leggere comportatevi liberamente, sempre mantenendo la formattazione del post come quelli precedenti.

Ricordate sempre di inserire la tag che sarà sempre il nome dell’autore, il nome dell’editore, seguito da una virgola (se non esiste createla) e la categoria che sarà il genere del romanzo (Romanzi d’amore, Saggi, gialli, Thriller, Libri per bambini ecc.) anche qui se non esiste la categoria createla.

Aggiugiamo a fine post, l’editore e il numero di pagine, il formato cartaceo ed ebook se è disponibile (date un’occhiata ai post già pubblicati) queste informazioni si possono anche recuperare nei vari siti delle case editrici.

ATTENZIONE: Per avere una certa continuità nel postare, posteremo ogni due giorni, cosi ci sarà il tempo per il lettore di godersi la nostra recensione. Potete programmare il post in base alla data di inserimento.

Se sbagliate non c’è problema io potrò intervenire e sistemare le cose, siamo qui per divertirci insieme e per imparare.

Le recensioni potranno essere positive, benvengano ovviamente, ma ci possono stare anche delle critiche. L’importante è che non offendano e non siamo maleducate, non tutti i libri che leggiamo sono meravigliosi.

Ovviamente le recensioni a parte la trama devono essere tutta farina del nostro sacco, per non andare incontro a spiacevoli inconvenienti.

Penso di avervi detto tutto, è un blog appena nato, tante solo le cose da fare e pian piano le inseriremo tutte, se avete idee o modifiche sono qui.

Ho chiesto alla mia cara amica Roberta Sapino, bravissima disegnatrice di prepararmi qualche bozza per un header del blog che rappresenti i Libri Vagabondi, vedremo come ci stupirà.

Per qualsiasi dubbio o informazione scrivetemi e non abbiate paura, facendo nuove esperienze si cresce sempre più!

Buone letture a tutti voi!

8 thoughts on “Per partecipare

  1. Pingback: Benvenuti | Libri vagabondi

  2. Propongo di inserire l’editore, la tipologia della rilegatura (in brossura, rilegato…..) e il numero di pagine dei libri recensiti in modo che ci si possa fare meglio un’idea del libro

    • Ciao Stefano per l’editore ok, per la tipologia di rilegatura io sarei meno tassativa, i libri oramai ci sono in molti formati compreso quello digitale, poi chi sarà affascinato dal libro sceglierà quello a lui più comodo che ne dici?

      • Direi che potrebbe andare. Per il numero delle pagine, invece, credo sia importante. Alcune persone non amano leggere libri “corti” e altre libri “lunghi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...