Arriva la nonna! Nicoletta Costa

51-pgW6+OFL._SX354_BO1,204,203,200_.jpg

“Gaia oggi è ammalata, e la mamma e il papà non possono stare a casa con lei. Per fortuna c’è la nonna, che affronta anche le peggiori intemperie per stare vicino alla sua nipotina: nulla la può fermare! E una giornata con la nonna può essere un vero spasso: una merenda succulenta e un delizioso pranzetto, il tutto condito da pazienti letture, e tante, tante storie, di quelle che solo i nonni sanno raccontare. Gaia ne è convinta: la nonna è la migliore delle infermiere e anche un’ottima compagna di giochi. Peccato che domani la febbre sarà passata!” Continua a leggere

Otto – Autobiografia di un orsacchiotto – Tomi Ungerer

8128022_2980720

“Questa è la storia dell’orsetto Otto e di due bambini: tre compagni di gioco inseparabili che solo una stella gialla cucita sul petto e la crudeltà della guerra riuscì a dividere. Ma non per sempre, perché un giocattolo amato non si abbandona mai davvero. Per fortuna Otto ha imparato a scrivere a macchina e può raccontare la sua storia di amicizia perduta e ritrovata, perché in un’imbottitura c’è spazio per tantissimi ricordi.” Continua a leggere

Dov’è il mio gatto? – Camille Garoche

EC12148_HR

“Questa mattina Arturo, il gatto di Lola, è scappato. Arturo non è proprio il tipo che si attarda nel quartiere. A lui piace girovagare per la città! Lola parte subito alla sua ricerca. Una vera caccia per le strade di Parigi alla scoperta dei suoi quartieri, palazzi e negozi, senza dimenticare i monumenti da ammirare lungo il cammino… Ma la storia non finisce qui. Arturo si nasconde in ogni pagina. Cercalo anche tu!” Continua a leggere

La porta – Ji Hyeon Lee

262 La porta

“Un mondo grigio abitato da persone grigie. E una porta. Grigia come le ragnatele che la ricoprono, come il catenaccio e il lucchetto che la serrano. Come il mondo che racchiude. Unica virgola colorata, un moscerino. È lui a indicare al bambino -grigio anche lui- la chiave per aprire quella porta. Cosa ci sarà al di là?” Continua a leggere

VERDE – Non voglio essere una strega – Marie Desplechin, Magali Le Huche

978880471164HIG-635x897

CONSIGLI ESTIVI DI LETTURA PER BAMBINI [4]

“Mandragore sotto spirito e pipistrelli essiccati? Macché. Verde, undici anni, non vuole assomigliare a Ursula, sua mamma, e di pozioni e incantesimi non intende saperne proprio niente. Lei sogna solo di essere normale e di innamorarsi del ragazzo perfetto, come tutte le sue amiche. Ma, in una famiglia di streghe, il talento magico si trasmette di madre in figlia, e Ursula non sa più che pesci pigliare. In più Verde continua a fare domande sul padre che non ha mai conosciuto… L’unica soluzione è affidare l’educazione stregonesca di Verde alla nonna, nella speranza che sappia usare metodi più persuasivi. I risultati saranno sorprendenti!” Continua a leggere