Il domatore di leoni – Camilla Läckberg

51y0ggiazrlScusate la latitanza ma le vacanze sono pericolose, ci si rilassa e poi i “doveri” non vengono fatti, ma consigliarvi i libri che leggiamo non è un dovere bensì un piacere e allora rieccoci qui più in forma che mai. Iniziamo l’anno con un nuovo splendido giallo della oramai famosissima Camilla Läckberg, che adoro dal suo primo libro letto.

“L’inverno è particolarmente gelido, e le vie di Fjällbacka sono quasi deserte, i ristoranti affollati, il porto brulicante di barche e i turisti a passeggio solo un ricordo. Mentre l’intero paesino che guarda al Mare del Nord sembra in letargo, una ragazza vaga confusa nel bosco carico di neve. È ferita, procede incespicando a piedi scalzi, gli occhi simili a due buchi neri in un viso bianchissimo. La sua fuga ha fine quando, raggiunta la strada, un’auto la investe, uccidendola. All’arrivo di Patrik Hedström e della sua squadra di investigatori, la giovane vittima è già stata identificata. Di lei si erano perse le tracce da quattro mesi. Ma il suo corpo porta i segni di un’inimmaginabile violenza che nessun incidente può spiegare, e il pensiero di Patrik corre subito alle altre adolescenti, cosi simili tra loro, misteriosamente scomparse negli ultimi due anni. Potrebbe davvero esserci un collegamento? Intanto, Erica Falck è alle prese con un nuovo libro. Sta facendo ricerche su un’oscura tragedia famigliare che ha portato alla morte di un uomo, una vecchia storia che, iniziata con il festoso arrivo di un circo, con il passare del tempo si è trasformata sempre più in una macabra leggenda senza risposte. Tra le due indagini potrebbe esistere un punto di contatto, un segreto custodito per amore che ha generato e sostenuto negli anni una spirale di odio incomprensibile.”

Come ho già detto più volte questa scrittrice è per me una delle più brave contemporanee gialliste che esistano. Ho letto con passione tutti i suoi precedenti libri e mai nessuno mi ha deluso. Anche questa volta la vicenda è ambientata nel piccolo paese di Fjällbacka ecome sempre la vita quotidiana dei nostri protagonisi si mischia al mistero e all’orrore dei crimini commessi. Erica come sempre ha un ruolo fondamentale nella vicenda nonostante la polizia cerchi di tenerla alla larga dalle indagini. Un Thriller mozzafiato anche questa volta, che ci tiene con il fiato sospeso fino all’ultima pagina. Sapete che le nostre non sono delle vere e proprie recensioni. non ci piace scoprire troppo del libro che vi  consigliamo, sono solo i nostri pensieri e le nostre opinioni in proposito, che speriamo vi aiutino a scegliere quello che più vi piace. Per chi ama Camilla e i suoi gialli anche questo a mio parere è un capolavoro e ci lascia con la voglia di leggere il prossimo libro che speriamo riprenda questa storia purtroppo non finita…

Editore Marsilio – Pagine 464 – Formato cartaceo – Ebook

Salva

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Gialli, Narrativa contemporanea, Narrativa straniera, Romanzi, Thriller e contrassegnato come , da Elena . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Elena

Mi chiamo Elena ho 46 anni, abito a Lecco, ridente cittadina manzoniana e sono una divoratrice di libri, oltre alla passione per la cucina che mi ha portato a creare un blog tutto mio nel 1998 http://www.nellacucinadiely.com, ho pensato fosse giunto il momento di aprirne uno che parlasse della mia passione per i libri. Non un blog classico ma un blog di gruppo, aperto a tutte le persone che innamorate come me dei libri vogliono partecipare a questo blog inserendo consigli, recensioni, notizie utili che parlino di libri e della loro magia.

4 thoughts on “Il domatore di leoni – Camilla Läckberg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...