Dacci oggi il nostro pane quotidiano – Catena Fiorello

3858035_255815“Una bambina fa i compiti sul tavolo della cucina mentre il fuoco dei fornelli, lento e paziente, trasforma ingredienti semplici in cibo superbo. L’aria è satura di profumi, così intensi che negli anni non si sono dispersi e hanno continuato a sprigionare la loro magia. E spinto quella bimba, oggi una donna, a scrivere il diario della sua famiglia.

«Sara, oggi si mangiano grilli?» gridava ogni giorno il padre rientrando a casa, pronto a sedersi a tavola con la moglie e i quattro figli, Rosario, Anna, Catena e Giuseppe. La piccola Catena per molto tempo ha frainteso lo scherzo immaginando un’invasione di insetti, finché ha avuto il coraggio di chiedere una spiegazione. E oggi, raccontandoci quegli anni, ci confessa che crescere con una mamma che compie magie per far quadrare i conti è tutto fuorché una sfortuna. Perché a vincere è stata sempre la serenità unita alla forza di credere nel futuro, difendendo la propria dignità e valori ben più grandi del benessere economico. Perché la ricchezza era tutta nei piatti che mamma Sara ogni giorno metteva in tavola, ispirandosi unicamente alla sua fantasia, e che la sua viva voce ci ripropone oggi, amalgamati col sapore agrodolce dei ricordi. Ne è nato un libro intimo, commovente, ironico, affollato di personaggi che la penna di Catena Fiorello fa rivivere sulla pagina con la stessa intensità dei profumi che riempivano i pomeriggi della sua infanzia.”

Un cognome importante Fiorello, ma non solo per il bravissimo e famosissimo fratello, Catena è una bravissima scrittrice, ma è un cognome importante e in queste pagine capirete il perchè. Ce lo spiega con le parole di Catena, il capofamiglia, che ama la sua famiglia e insegna a tutti quanti a non sprecare nulla, ne il cibo ne i soldi che si fan fatica a guadagnare, se poi la famiglia è numerosa il bilancio è sempre tirato e a fine mese si fanno i salti e i miracoli. Un libro che mi trova in sintonia, io ero figlia unica ma con il papà in cassa integrazione per molto tempo e mi ricordo bene le settimane dove la spesa non si faceva ma si consumava tutto quello che si poteva. Ora sono io che ho una famiglia numerosa e ho letto piacevolmente queste pagine di vita vissuta e di bilancio famigliare, ci insegnano che c’è sempre qualcosa da imparare, ci si ritrova tutto l’amore che la scrittrice ha vissuto sulla sua pelle e con la sua famiglia e troviamo anche qualche chicca sul “famoso” Fiorello che ne combinava di tutti i colori. Ma lo scoprirete solo leggendo questo bellissimo libro!

Editore Rizzoli – Pagine 414 – Formato cartaceo – Ebook

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Biografie e contrassegnato come , da Elena . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Elena

Mi chiamo Elena ho 46 anni, abito a Lecco, ridente cittadina manzoniana e sono una divoratrice di libri, oltre alla passione per la cucina che mi ha portato a creare un blog tutto mio nel 1998 http://www.nellacucinadiely.com, ho pensato fosse giunto il momento di aprirne uno che parlasse della mia passione per i libri. Non un blog classico ma un blog di gruppo, aperto a tutte le persone che innamorate come me dei libri vogliono partecipare a questo blog inserendo consigli, recensioni, notizie utili che parlino di libri e della loro magia.

2 thoughts on “Dacci oggi il nostro pane quotidiano – Catena Fiorello

  1. Ma quanti libri hai letto ultimamente Ely? Me ne sono persa un bel po’, ma così ne ho molti da inserire in lista 🙂
    Adesso me ne vado a scuriosare tra i vecchi post, ma intanto ti dico che non conoscevo minimamente questo libro ma, come sempre, lo hai presentato benissimo e mi hai incuriosito 😉

    Liked by 1 persona

    • Francesca ultimamente leggo tantissimo in media due libri a settimana, non ne posso fare a meno. Questo libro è molto bello, ci svela i segreti d’amore di una famiglia dove l’amore dei genitori supplisce a tutto, soprattutto se a fine mese si fa fatica ad arrivare, e ci presenta Fiorello, noto personaggio pubblico, raccontato nella sua gioventù dalla sorella Catena :-), merita di essere letto! Un bacione

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...