Verso Nord – De Jong Pia

jong_OKMC++“Eva ha quattordici anni e tutto quello che desidera è semplicemente una bella vacanza al mare con la propria famiglia. Però suo padre ha dei piani piuttosto diversi: infatti, inseguendo un sogno di ritorno alla Natura, e nonostante le proteste dei suoi cari, l’uomo ha deciso di coinvolgere la moglie e i due figli in un viaggio verso l’estremo e incontaminato Nord, la Lapponia, attrezzandosi solo di zaini, provviste alimentari, fornellini da campeggio e spirito d’avventura. Giorno dopo giorno, man mano che la data della partenza si avvicina, il padre di Eva si convince sempre di più che lui e la sua famiglia sono realmente destinati a fare questo viaggio, che nel Nord troverà finalmente ciò che sta cercando da anni, il senso stesso della vita, qualcosa che l’evoluta e ipertecnologica società occidentale sta perdendo progressivamente in cambio di un’esistenza anestetizzata e inautentica. A nulla servono le rimostranze di Eva e di suo fratello Steven, il viaggio si farà, e si farà come deciso e pianificato dai loro genitori: prima in treno e poi a piedi, attraverso la tundra selvaggia, una regione di cui non esistono neppure dettagliate cartine geografiche, oltre il circolo polare, verso Nord, “l’inizio di tutto”… Un romanzo che racconta in modo originale e toccante la storia di una famiglia e di un viaggio che va molto oltre le frontiere geografiche, diventando un cammino attraverso la fiducia, l’affetto, la paura, il tradimento e l’amore.”

Ho comperato questo libro perché parla della Finlandia, terra che amo particolarmente e destinazione del mio viaggio di nozze. Avevo già letto libri riguardanti la Finlandia prima di partire anni fa ma, questo, ha catturato la mia attenzione perché parla di un viaggio.  Un viaggio dal sud al nord.  Come quello che ho fatto io. Un viaggio avventuroso, come lo è stato il mio.

Mi aspettavo di leggere di panorami, di incontri, di culture diverse. Mi aspettavo la neve, mi aspettavo il sole fino a mezzanotte, mi aspettavo natura, alberi e animali. Ma non ho trovato nulla di tutto questo. Il libro è molto focalizzato sulla figura di un papà che trascina tutti i componenti della propria famiglia in un viaggio di cui non ho colto il significato. Non ho capito cosa, questo papà, voglia dimostrare a se stesso e agli altri.

In aggiunta alla famiglia composta da padre, madre e due figli adolescenti troviamo a percorrere le strade finlandesi un ragazzo giovane che ha deciso di unirsi alla famiglia ed affrontare questo viaggio estremo. Una figura che non ho capito. Forse una mia mancanza, ma, sebbene abbia aspettato la fine del libro per avere un’idea del perché questo ragazzo abbia accompagnato al nord la famiglia olandese, non sono riuscita a darmi risposte.

Non è un libro che consiglio, ma sarei molto contenta di avere pareri da persone che lo hanno letto o che hanno deciso di leggerlo. Sicuramente, leggendolo, si ha voglia di sapere come va a finire perché tutto sembra sempre stia per crollare. E, forse, crolla per davvero.

Editore Elliot – Pagine 217 – Formato cartaceo – Ebook

Annunci

2 thoughts on “Verso Nord – De Jong Pia

  1. Mi piace tantissimo la copertina così ricca, disordinata e colorata come immagino questa famiglia un po fuori dal coro, mi interessa proprio il discorso famiglia e quello che gli gira intorno 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...