Uno chalet tutto per me –

511us5aH57L._“Estate 1919. Oppressa da una profonda tristezza causata dagli orrori della guerra, Elizabeth si rifugia nel suo chalet svizzero. Arriva sola, l’animo rabbuiato dalle pesanti perdite subite e consapevole della malvagità umana, nella casa tra i monti che fino a pochi anni prima riecheggiava della presenza e delle risate di numerosi amici. Vuole ritrovare la gioia di vivere, scuotersi dall’apatia, tornare ad amare la natura, ad apprezzare i fiori e i panorami incantevoli che la circondano. Non è un’impresa facile, ma lentamente comincia a riaccendersi in lei una sottile vena di energia. Anche per il suo compleanno è sola. Concede ai domestici un giorno di libertà e si accinge a dedicarsi a qualche lavoro pesante che la costringa a non pensare, quando le arriva un regalo inatteso: due donne inglesi, reduci da un’escursione e in cerca di una pensione dove trascorrere la notte, giungono per caso allo chalet. Elizabeth le invita a pranzo, poi per il tè, quindi a rimanere con lei per alcune settimane. E dalla loro presenza nascerà la promessa di una nuova felicità. Pieno di scene divertenti e intriso della solita lieve ma spietata ironia che contraddistingue lo stile di Elizabeth von Arnim, “Uno chalet tutto per me”, scritto in forma di diario, ci offre una serie di pensieri profondi sull’importanza del preservare la vita e sull’insensatezza della guerra.”

Nonostante io ami i libri in movimento e che non lasciano troppi spazi nelle loro pagine io adoro questa scrittrice. Con la sua lentezza e con la sua pacatezza mi regala momenti indimenticabili. Non è il primo romanzo della Von Arnim che leggo ma come sempre mi stupisce per la sua bravura. Ha la capacità di descivere le emozioni dei personaggi da lei descritti con una precisione e profondità inimitabili. Che dire poi dei luoghi? Leggendo queste pagine mi sono trovata più volte incantata a guardare le montagne che circondano lo chalet in Svizzera, oppure sul precipizio, dove in fondo alla valle si vede il paese piccolo piccolo… E che dire della casa e del luogo in cui è costruita? Una scrittrice tutta da scoprire anche in queste splendide pagine!

Editore Bollati Boringhieri – Pagine 208 – Formato cartaceo – Ebook

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Narrativa straniera, Romanzi e contrassegnato come , da Elena . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Elena

Mi chiamo Elena ho 46 anni, abito a Lecco, ridente cittadina manzoniana e sono una divoratrice di libri, oltre alla passione per la cucina che mi ha portato a creare un blog tutto mio nel 1998 http://www.nellacucinadiely.com, ho pensato fosse giunto il momento di aprirne uno che parlasse della mia passione per i libri. Non un blog classico ma un blog di gruppo, aperto a tutte le persone che innamorate come me dei libri vogliono partecipare a questo blog inserendo consigli, recensioni, notizie utili che parlino di libri e della loro magia.

8 thoughts on “Uno chalet tutto per me –

  1. Ho letto praticamente tutto di Elizabeth von Arnim, compreso questo libro. E’ una scrittrice che amo moltissimo e che consiglio a chiunque ancora non la conosca. Oltre a questo libro consiglio anche ” Il circolo delle ingrate”. Grazie per i preziosi consigli Susy

    Liked by 1 persona

  2. Lo chalet è come un bistrot: un posto caldo, accogliente, spesso un rifugio dell’anima… mi hai incuriosito con questo libro, bella la copertina che sembra un quadro…
    Mi piace immaginarti durante le feste che hai letto con calma tanti libri di cui poi ci parlerai… 🙂
    Buon anno di avventure e storie da vivere, quindi!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...