L’amore è un difetto meraviglioso – Graeme Simsion

2013-04-22-amore_un_difetto_meraviglioso_HD“Don è un professore di genetica all’Università di Melbourne e di recente ha fatto una scoperta incredibile: gli uomini sposati sono mediamente più felici di quelli single. E vivono più a lungo! Per questo ha deciso, da scienziato qual è, di trasformare un problema – il fatto che non ha una compagna e non gli è mai riuscito di trovarne una – in un progetto: il Progetto Moglie. È semplice: basta un questionario di sole sedici pagine per escludere tutte le candidate sbagliate e trovare, finalmente, la donna perfetta per lui, una che risponda a criteri rigorosi: non deve fumare né bere, e non deve mai arrivare in ritardo o in anticipo. Rosie Jarman ha tutti questi difetti. E altri ancora. Ma è anche bella, intelligente e sensibile. E ha anche lei un progetto, per il quale solo Don può essere d’aiuto. Grazie al Progetto Moglie, ma soprattutto grazie a Rosie, Don scoprirà che la lunghezza dei lobi delle orecchie non è un indicatore affidabile dell’attrazione sessuale. Che c’è una ragione per cui non ha avuto mai un secondo appuntamento con una donna. Che una giacca sportiva in color giallo catarifrangente, benché si chiami «giacca», non è indicata per entrare in un ristorante elegante. E scoprirà che nonostante un approccio estremamente scientifico al problema, non è così che si trova l’amore. Perché è l’amore a trovarti.”

E’ un libro che, a mio avviso, è diviso a metà. Ovvero nella prima parte, per un po’ troppi capitoli,  Don parla delle sue giornate e il progetto Moglie, per me un po’ monotono, a tratti noioso poiché scritto con il linguaggio del professore, logico e super-razionale dato che il professor Tillman,Don, è un uomo che ama la razionalità, misura ogni cosa in base all’efficienza e pensa che la scelta di una moglie può avvenire  tramite un  questionario con domande selezionate e mirate.  La lettura cambia notevolmente all’entrata in scena di Rosie, assolutamente disorganizzata e perennemente in ritardo agli appuntamenti da non essere neppure valida come ipotetica candidata  al Progetto Moglie soprattutto perché fumatrice. E’ con Rosie che si creano situazioni divertenti che mi hanno reso molto simpatico Don e i capitoli seguenti davvero spassosi e scorrevoli. Devo dire che sono contenta di averlo letto, è stato come aprire una finestra in un  mondo che non conosco,  guardare da un’altra prospettiva. Buona lettura.

Editore Longanesi – Pagine 303 – Formato cartaceo – Ebook

Annunci

13 thoughts on “L’amore è un difetto meraviglioso – Graeme Simsion

  1. Anch’io ho finalmente letto questo libro perché è stato estratto per nostro club di lettura. Divertente e carino: si legge tutto d’un fiato. Simpatico il protagonista con le sue ossessioni maniacali al limite dell’autismo che, devo ammettere, richiama tante mie abitudini (!). Inverosimili altri personaggi con l’amico Gene che segna su un planisfero con una bandierina la nazionalità di ogni conquista… e la moglie che non dice niente! Piacevole lettura.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...