Adulterio – Paolo Coelho

download“Linda ha trentuno anni e, agli occhi di tutti la sua vita è perfetta: vive in Svizzera, uno dei paesi più sicuri al mondo, ha un matrimonio solido e stabile, un marito affettuoso, figli dolci ed educati, e un lavoro di giornalista del quale non si può lamentare. Ma ad un tratto inizia a mettere in dubbio questa sua quotidianità, la prevedibilità dei suoi giorni. Non riesce più a sopportare lo sforzo che le richiede fingere d’essere felice. Tutto questo cambia quando incontra per caso un suo innamorato degli anni dell’adolescenza: Jacob. E’ diventato un politico di successo e durante un’intervista, finisce per risvegliare un sentimento che la donna non provava ormai da troppo tempo:la passione. Ora Linda sarà disposta a tutto per conquistare quell’amore impossibile e dovrà esplorare fino in fondo tutte le emozioni umane per trovare poi la redenzione.”

Durante una conferenza Paulo Coelho ha augurato a tutti i suoi lettori di addentrarsi in questo suo nuovo romanzo in maniera consapevole e profonda. E soprattutto senza pregiudizi. Quelli abbandonateli per un momento. Siate lettori e non giudici implacabili. Questo è un romanzo controverso. Aspro,crudo, a volte romantico. Un viaggio all’Inferno. E l’inevitabile ritorno .Del resto le intenzioni dell’autore sono chiare sin dalla prima frase che troviamo stampata. Una citazione dell’apostolo Luca:”Vai dove le acque sono più profonde”. Una dichiarazione d’intenti rispettata in pieno. Linda viene messa a nudo nella sua intimità, nel suo dibattersi tra ciò che è giusto e ciò che non lo è. Un momento buio nella sua vita perfetta. Cosi perfetta da rendere insopportabile quella nota stonata, quella insoddisfazione che la fa sentire come immersa in una palude di sabbie mobili. Ma allora è tutto qui? si chiede una mattina a colazione guardando la sua famiglia felice. Giorni perfettamente uguali scandiscono il suo tempo. Nessun rischio,nessun batticuore. Con il matrimonio il suo tempo personale e intimo si è fermato. E questo la fa sentire a disagio.  Ma contemporaneamente ha paura e si chiede smarrita se un giorno tutto quello che ha dovesse svanire. Da qui parte il suo sdoppiamento. Moglie, amante. Il certo e l’incerto. La ricerca della felicità, del rischio e gli inevitabili sensi di colpa. A volte si è solidali con Linda, altre volte vien voglia di chiudere il libro,innervositi dal suo comportamento. Ma questo è proprio l’intento dell’autore. Ci prende per mano, ci conduce nelle acqua profonde dell’animo umano. Senza scuse, senza bugie, senza falsi moralismi. E ci offre una soluzione, alla quale si arriva dopo aver calpestato l’inferno. Perché a volte le aspettative che abbiamo sono troppo alte e irreali. Perchè a volte, dice Coelho, le cose semplici della vita le viviamo come una noiosa incombenza o una maledizione. In realtà sono una benedizione, sono il presente. Tesoro preziosissimo il presente. Altro non abbiamo.

Editore Bompiani – Pagine 265 – Formato cartaceo – Ebook

Annunci

12 thoughts on “Adulterio – Paolo Coelho

  1. Grazie Monica, non ho mai letto nulla di Coelho e mi sento un po in colpa, è un grande scrittore. Questo libro sembra interessante, mi farò un giro in biblioteca!

    Mi piace

  2. Eccomi qui come promesso, già visto libri e autori che non conosco, stranamente lavoro fra i libri ma ho poco tempo per leggere per svago, e mi manca. In particolare mi manca leggere in italiano, appena trovo un libro in italiano lo divoro (anche se è solo una traduzione), e poi mi sento ‘a secco’ perché non ne ho un altro da leggere subito!

    Ciao e auguri per il nuovo blog!
    Alessandra

    Mi piace

    • Ciao Alessandra sono felice di leggerti anche qui! Che notizia meravigliosa! Una casa editrice come mi piacerebbe “starci dentro” ma immagino che lavorando li sia molto differente che dedicarsi alle proprie piacevoli letture vero? A presto allora con nuovi libri tutti tradotti in italiano 🙂

      Mi piace

  3. Non ho letto tutti i libri di Coelho ma l’Alchimista è sempre nel mio cuore! Questo libro è da un pò che lo tengo d’occhio, io solitamente non leggo la trama quando compro un libro ma mi lascio incantare dal titolo e se questo suscita in me emozioni e curiosità diventa mio…il titolo di questo libro devo ammettere che non mi entusiasma molto e dalla tua recensione capisco anche che è un libro che mette in discussione un pò la vita di tutti noi, le certezze, le conquiste, la vita…mmmmm non so se sono in vena di una lettura del genere!

    Mi piace

    • Io l’ho acquistato per sfida. Il titolo? Sfrontato. Perché poteva camuffare l’argomento sotto mentite spoglie.Eppure l’ha sbattuto lì, sotto gli occhi di tutti. E poi la curiosità di vedere come può un uomo trattare e “risolvere” il tema dell’adulterio femminile. Questo mix mi ha fatto mettere mano al portafoglio.E non sono rimasta delusa. Certo siamo lontani anni luce dall’Alchimista,ma questa opera ha un suo perché. Non è facile, mette in moto domande e sensazioni. Fa vedere com’è lastricata e calda la strada dell’ inferno e quanto è dolce poi il ritrovare se stessi dopo la tempesta. Si,senza dubbio una lettura scomoda!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...